associazione a.r.c.a.

Associazione regionale cardiologi ambulatoriali

L’A.R.C.A. (Associazione Regionale Cardiologi Ambulatoriali), con sede centrale a Roma, è un’associazione medico-scientifica costituita da cardiologi che esercitano abitualmente l’attività professionale presso strutture ambulatoriali pubbliche del S.S.N. o presso ambulatori esterni privati o accreditati.

L’Associazione è presente in ogni Regione e le sedi regionali sono gestite da un Consiglio Direttivo Regionale, eletto dall’Assemblea Regionale, che dura in carica tre anni. L’ A.R.C.A Sardegna, nello specifico, conta circa 100 iscritti.

Il Consiglio Nazionale, composto da tutti i Presidenti Regionali, traccia le linee di aggiornamento continuo e di ricerca sul territorio ed è investito di tutti i poteri di controllo atti a garantire il rispetto dello Statuto e l’omogeneo comportamento dell’Associazione sul territorio Nazionale.

Anche specialisti in branche affini e cultori della disciplina cardiologica possono iscriversi e collaborare con l’A.R.C.A: è ammissibile l’iscrizione, come soci collaboratori, di cardiologi che esercitano istituzionalmente attività in regime di degenza presso strutture private o pubbliche.

Oltre all’attività clinica, i cardiologi A.R.C.A. promuovono attività di ricerca scientifica e di formazione nel campo cardiovascolare, proponendo iniziative atte all’aggiornamento culturale tramite convegni, tavole rotonde e incontri che promuovano l’educazione sanitaria nell’ottica di favorire la conoscenza cardiologica.

Per saperne di più sullo statuto e sulle attività promosse dall'A.R.C.A. a livello nazionale, vi invitiamo a visitare il sito istituzionale dell'Associazione cliccando su questo link: 

http://www.arcacardio.eu/category/prima-pagina/
Torna su